30 aprile-1 maggio 1945

La notte è piena di rumori di truppe in movimento. Ad un certo punto si sente lo scoppio forte della mina che fa saltare ponte Pilo e i sassi sono scagliati così lontano da cadere sui tetti dei capannoni di Rocchette 3 che si trova molto più in alto, lungo la strada.

Poi il grosso dell’esercito sembra passato.

Gli ultimi giorni di guerra di Piovene Rocchette.

Annunci

28-29 aprile 1945

Sono arrivati in massa. La moto l’hanno trovata subito anche se era nascosta sotto i “canàri”. Poi sono entrati nelle case e hanno tirato fuori la gente: donne e uomini, vecchi e giovani e lì hanno messi al muro urlando “Raus, Raus, …”.
Poi li hanno portati via verso nord.
Ma per fortuna…

Gli ultimi giorni di guerra di Piovene Rocchette