Home

Qualche giorno fa per le strade di Piovene è comparso un cartello scritto a mano “Piovene: prigionieri e soffocati dal traffico > si autostrada” (https://accogliamoleidee.wordpress.com/2013/12/05/soffocati-dal-traffico/)

Al di là del contenuto, il messaggio contiene un’ingenua speranza che qualche intervento esterno possa risolvere i problemi. Ricorda le invocazioni “Sant’Antonio pensaci tu, mi affido alla tua misericordia”. Nel caso in specie l’intervento salvifico è atteso dalla realizzazione dell’autostrada come se un’opera del genere avesse motivazioni e tempi di realizzazione compatibili con le esigenze di Piovene Rocchette.

Ma allora domandiamoci: quando verrà realizzata questa autostrada?
img_top_societa
La risposta la troviamo nel Piano Finanziario della società autostrade del gennaio 2013. La risposta è chiara: l’autostrada verrà aperta nel 2025. Purché il progetto venga approvato entro i termini cioè entro il 30 giugno 2013.
C’è però un problema, come approvare il progetto se la provincia di Trento è contraria all’opera?timbro
Il 30 giugno 2013 è scaduto il termine per l’approvazione del progetto e il progetto non è approvato.
In teoria è scaduta la concessione autostradale e il diritto della Società autostrade Bs-Pd di gestire l’autostrada e quindi di realizzare l’opera.
Proroga ValdasticoPerò interviene il ministro Lupi e chiede all’Europa una proroga di 2 anni (http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Cronaca/562557_valdastico_nord_s_alla_proroga/?refresh_ce).

In teoria c’è ancora spazio per costruire l’autostrada, ma quando verrà realizzata?
Due anni dopo il 2025 previsto?
Siamo troppo pessimisti se prevediamo un’opera finita dopo il 2030?campacavallo

Qualunque valutazione possiamo dare della questione è chiaro che l’autostrada non potrà essere presa in considerazione:

  • dall’amministrazione comunale che verrà eletta nel 2014
  • neppure dall’amministrazione che verrà eletta nel 2019
  • probabilmente neppure dall’amministrazione che verrà eletta nel 2024.

Quindi l’autostrada non è una soluzione ragionevole da prendere in considerazione.

Se l’autostrada venisse per miracolo realizzata, sarebbe una soluzione ai problemi di traffico?

Pd1Proviamo a esaminare il problema andando a vedere le città che l’autostrada ce l’hanno già.
Prendiamo Padova.
PADOVA è servita da 2 autostrade e ha ben 3 caselli.
L’autostrada è servita a deviare il traffico che attraversa la città?
Andiamo a vedere più da vicino: hanno dovuto fare delle tangenziali da casello a casello. A cosa servono le tangenziali se c’è già l’autostrada?

PD2

Servono a smaltire il traffico urbano e ci ricordano una semplice regola ben nota nell’economia dei trasporti.

L’autostrada serve per i collegamenti a lunga distanza.
Una bretella serve per non portare il traffico in città.

Quindi se a Piovene arrivasse l’autostrada il traffico di attraversamento continuerebbe a passare per le strade cittadine, solo una circonvallazione potrebbe risolvere il problema.

Ma siamo sicuri che una bretella sarebbe la soluzione migliore?

Ne parliamo nel prossimo articolo.

Annunci

4 thoughts on “Viabilità e traffico 2: l’autostrada

  1. Pingback: Commenti | Accogliamo le Idee

  2. Pingback: Vivere lungo una strada trafficata | Accogliamo le Idee

  3. Pingback: Attività economiche e viabilità | Accogliamo le Idee

  4. Pingback: Viabilità e traffico 3: la bretella | Accogliamo le Idee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...