Home

pennaComment: Un grande plauso ai nostri giovani che,  con determinazione e valide motivazioni, si stanno muovendo per cercare di ottenere ciò che dev’essere considerato un patrimonio comune per il nostro paese; non mi dilungo sull’opportunità di avere uno spazio di aggregazione: Giovanni e Stefano hanno esposto con chiarezza ciò che considerano una priorità. Voglio solo ricordare, se può risultare utile, che al patrimonio edilizio del nostro Comune appartiene anche l’ex abitazione della suore Poverelle in Via S. Eurosia. Sono locali rimasti liberi dal 16 settembre 2012; sicuramente abbisognano di ristrutturazioni e adeguamenti, ma si trovano in una zona centrale del paese, non sono piccoli e, se non ricordo male, c’è anche un bel terrazzo. In ogni caso, il loro recupero non andrebbe ad intaccare nuovi spazi: mi sembra che di spreco di territorio ne abbiamo già fatto tanto!
Buon lavoro.
Laura

Ora:  03/02/2014 alunedìMondayUTCoMon, 03 Feb 2014 21:59:23 +0000UTC 21:59
URL modulo di contatto:  https://accogliamoleidee.wordpress.com/2014/02/03/ascoltiamo-piovene-gli-studenti/

Grazie delle indicazioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...