Home

Il presente articolo è frutto di un atteggiamento di ascolto che abbiamo nei confronti della popolazione e delle associazioni. La pubblicazione di questo articolo non implica adesione implicita o esplicita dell’associazione al programma elettorale della nostra lista civica o a quello di nessun’altra lista.

Jose2

Il coro di voci femminili Ensemble la Rose si è costituito a Piovene Rocchette nel 2004. La direttrice è Jose Borgo, diplomata in canto al conservatorio “Pollini” di Padova, che inizialmente dirigeva il Coro di voci bianche “Rosa di Marzo”.

Il nuovo coro, l’Ensemble La Rose appunto, è nato come proseguimento naturale del Piccolo Coro Rosa di Marzo.

Le coriste, cresciute, hanno mantenuto la passione per il canto e la voglia di continuare l’esperienza artistica. La direttrice Jose Borgo ha intercettato questa esigenza e, partendo da piccoli numeri, ha saputo costruire questo coro che oggi raggiunge i 25 elementi. (http://it.wikipedia.org/wiki/Ensemble_La_Rose)

L’attività è intensa. La loro agenda concerti (http://www.ensemblelarose.it/template_HTML_01.asp?nid=2&lid=5) è piuttosto nutrita: 85 concerti dal dicembre 2007 al dicembre 2012 con una frequenza superiore a un concerto al mese (ma il massimo dell’impegno è stato raggiunto nel 2011 con ben 17 concerti, un ritmo da professionisti). Il fatto è che il coro non si è limitato a “giocare in casa”, ma sempre più ha saputo estendere la propria attività: Rosà (VI), Boscochiesanuova (VR), Moriago della Battaglia (TV), Bibione (VE), San Rocco di Feltre (BL), Abbazia di Praglia (PD) e poi via sempre più lontano Ala (TN), Porcia (PN), Montorio a Vomano (TE), Santuario del SS. Crocifisso di Stresa (VB), ecc.

08.04.2011 Concerto Auditorium Fonato-Thiene_ENSEMBLE_021L’Ensemble La Rose in questi anni di attività ha cercato di crescere, musicalmente parlando, anche confrontandosi con altre realtà corali attraverso la partecipazione a vari concorsi nazionali ottenendo dei buoni risultati come nel Maggio 2012 a Vittorio Veneto quando vince il primo premio nella categoria musica d’autore, e il premio Efrem Casagrande quale coro migliore del concorso; nell’Ottobre 2013 partecipa al concorso di Stresa aggiudicandosi il primo premio. Nell’ Agosto 2013 ha partecipato al concorso internazionale di Arezzo, uno dei più importanti del circuito internazionale, ottenendo dei buoni consensi e riconoscimenti, in particolare il premio alla direttrice Jose Borgo quale migliore direttore del concorso.

Il repertorio del coro spazia su vari generi, ma è particolarmente esteso nel repertorio della musica corale sacra contemporanea.

Il riconoscimento della qualità musicale è certificato anche dai prossimi impegni: il 15 aprile a Venezia L’Ensemble La Rose e Il Coenobium Vocale (altra eccellenza di Piovene Rocchette) canteranno lo Stabat Mater di Rossini accompagnati dall’orchestra di Venezia composta in gran parte da orchestrali che collaborano con il teatro della Fenice. Qualche giorno prima e precisamente l’11 aprile 2014 L’Ensemble sarà a Schio per l’inaugurazione del Teatro Civico.

Larose_gallery_BELLUNO OTTOBRE 2006011 Altra qualificante esperienza che il coro si appresta a vivere quest’anno è di essere stato scelto come coro guida per la tappa dedicata alla musica d’autore contemporanea del corso per direttori di coro..

Feniarco-logoL’associazione italiana di Categoria (FENIARCO) e quella regionale (ASAC Veneto) quest’estate porteranno a Piovene Rocchette 15 direttori di coro, un’ottima occasione per far conoscere Piovene Rocchette e l’Alto Vicentino.

 Qui nasce un problema: la sede del coro.

La richiesta delle coriste è di avere una sede adeguata al tipo di attività!

Il coro è infatti ospitato al piano seminterrato delle Scuole medie in un locale messo a disposizione dal Comune. Il problema sta nel fatto che il locale non è idoneo.

Un coro ha bisogno di una buona acustica per migliorare: nella sede delle scuole medie i soffitti sono troppo bassi e il locale non è insonorizzato.

EsternoChiesettaOspizioIn secondo l’odore di muffa che si percepisce entrando nei locali che comporta disagio durante le prove e malessere nelle persone soprattutto se qualcuna soffre di allergie.

Nelle prove fatte l’anno scorso in preparazione ai concorsi la Chiesetta dell’Ospizio si è rivelata una sede idonea per le prove sia per il prestigio sia per la resa acustica, ma durante l’inverno è improponibile.

L’Ensemble la Rose è un buon esempio di come Piovene Rocchette possa creare centralità favorendo le sue eccellenze e cercando di promuovere l’immagine della città.

Ensemble web

Ascoltiamo Piovene: altri articoli.

Annunci

3 thoughts on “Ascoltiamo Piovene: Ensemble La Rose

  1. Pingback: Novecento | Accogliamo le Idee

  2. Pingback: Ascoltiamo Piovene: Coenobium Vocale | Accogliamo le Idee

  3. Pingback: Superate le 10.000 visite | Accogliamo le Idee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...