Accogliamo le Idee

cultura e società

Il cholera a Thiene

Nell’estate del 1855 il colera faceva talmente tanti morti che dovevano essere seppelliti esclusivamente nelle ore notturne, talvolta con un funerale collettivo, mentre la gente temeva il contagio e i becchini erano pieni grappa.
Uno studio di Piergiuseppe Dal Santo apre un’interessante squarcio sulla società di Thiene alla età dell’ottocento.

Annunci
22 dicembre 2018 · 3 commenti

Ai tempi del cholera

Partì dal golfo del Bengala nel 1817 e marciò al ritmo di quasi 1.000 chilometri all’anno. Era l’epidemia di colera che si diffuse in due continenti e 20 anni dopo la partenza arrivò anche nel Vicentino.
Uno studio di Piergiuseppe Dal Santo

8 dicembre 2018 · 1 Commento
Annunci