Accogliamo le Idee

cultura e società

I chiodi di Fusine (2)

“Rivedo questo uomo dai lunghi baffi, curvo, col passo cadenzato, col viso quasi affumicato, col parlare lento … una di quelle figureche certamente si imprimono nella mente dei bambini perché caratteristiche: il brochèta”.
È il ritratto di colui che forse fu l’ultimo mercante di chiodi.

Annunci
31 marzo 2018 · 2 commenti

I chiodi di Fusine (1)

Donna Paola vedova di Pietro detto Squarzaro affittò per 5 anni a Gerardo Croz la sua parte di officina coi suoi strumenti necessari a “colar e bazigar e con parte sua del maglio, rota, roggia e condotti d’acqua” situati in Fusine presso la via comune.
Era il 2 maggio 1519 e già allora a Fusine di Posina vi erano botteghe di fabbro.

24 marzo 2018 · 1 Commento

L’acqua della fontana

Nella Piovene vecchia c’è una fontana che fornisce acqua da almeno 5 secoli.
Viene dalle viscere del monte Summano

3 marzo 2018 · 1 Commento
Annunci